Fedeli “Solo noi potevamo fare 100mila assunzioni e poi averli contro”

Stampa

La frase, riportata da Huffingtonpost sarebbe contenuta in una intervista del Ministro al Messaggero.

“Soltanto noi potevamo fare 100 mila assunzioni e poi averli contro” così il Ministro Valeria Fedeli in una delle ultime interviste – bilancio di quanto fatto dal PD per la scuola.

Il piano straordinario di assunzioni del 2015, quello per il quale il PD sembra ancora non aver capito perché ci sono ancora docenti che lo contestano, dopo che l’algoritmo escogitato dal Ministero è stato svelato nelle aule dei tribunali.

Algoritmo mobilità 2016: perizia tecnica svela pasticcio che ha dirottato insegnanti lontano dalla provincia scelta

Eppure sarebbe sufficiente ascoltare veramente le voci della scuola, trovare insieme a loro le vere soluzioni, quelle in grado di tutelare sia i docenti di ruolo che i precari. L’ascolto, proprio quello che è mancato al PD.

“Non c’è dubbio che sono stati fatti molti errori nella modalità con la quale si è arrivati a proporre la Buona scuola. Soprattutto sul lato del confronto e del dialogo sia con le parti sociali che con i docenti e gli studenti, Ho cercato di lavorare per rimettere al centro tutta la filiera della conoscenza come elemento importante non per uno schieramento ma per tutto il Paese” conclude la Fedeli.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur