Fedeli, prossimi docenti devono avere nuove competenze

WhatsApp
Telegram

Questo il pensiero del Ministro ieri ospite a Zapping su Radio Uno, “Penso che debbano entrare nuove e diverse competenze nella scuola”.

Lo spunto per l’intervento relativo alle competenze dei docenti, nasce da una risposta ad una docente prossima alla pensione  che ha dichiarato di non sentirsi più al passo con gli studenti.

Le novità previste dalla delega sul reclutamento “andranno a regime nel giro di 3/4 anni” ha detto il ministro aggiungendo che sarà l’occasione per mandare in cattedra persone abilitate diversamente per l’insegnamento e giovani.

Riforma formazione docenti, il testo in GU: diploma specializzazione dopo primo anno FIT: chi può accedervi. Concorso per docenti in Graduatoria di Is…

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur