Fedeli, L’alternanza scuola lavoro non è uno stage. Serve a orientare sul percorso di studio e di lavoro

di Elisabetta Tonni
ipsef

item-thumbnail

La ministra Valeria Fedeli ha scritto un commento sulle pagine della cronaca di Firenze di Repubblica in relazione a un precedente articolo a firma Valeria Strambi sull’alternanza scuola lavoro.

La titolare del Miur sostiene la validità di questa innovazione che servirebbe ai ragazzi a imparare e orientarsi nelle scelte future. Non è uno stage, un tirocinio o un’esperienza lavorativa.

La ministra Fedeli ribadisce sulle pagine di Repubblica (l’articolo è nella rassegna stampa del Miur) che “L’alternanza scuola lavoro è una modalità didattica innovativa che attraverso l’esperienza pratica aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e a testare sul campo le attitudini di studentesse e studenti, ad arricchirne la formazione e a orientare il percorso di studio e in futuro di lavoro. Questa è la definizione di alternanza sul sito del Miur”.

Versione stampabile
anief
soloformazione