Fedeli: autorevolezza scuola, genitori e media è crollata. Serve patto corresponsabilità

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“L’autorevolezza di scuola, genitori, media è crollata”. Valeria Fedeli intervenuta, nella comunità di San Patrignano, al forum ‘Dicono di me. 

Il patto tra genitori e scuola, però, “non è – ha detto – una semplice alleanza ma un patto di corresponsabilità perché ciascuno deve assumersi le proprie responsabilità”.

“L’autorevolezza di scuola, genitori, media è crollata – ha spiegato – e come ministro mi sto adoperando con le associazioni delle famiglie, anche sul solco di quanto fatto da altri ministri, tra cui Letizia Moratti”. Per Fedeli, “quella tra scuola e famiglia non è però una semplice alleanza ma un patto di corresponsabilità perché ciascuno deve assumersi le proprie responsabilità: dobbiamo dire no alla delega perché oggi si passa da un estremo all’altro, dalla consegna del ragazzo alla scuola alla totale sostituzione della funzione che i docenti devono svolgere, magari perché, grazie al digitale, tutti ci sentiamo esperti di tutto”.

“Un altro disagio profondo – ha detto – è dovuto alla mancata educazione al rispetto delle differenze, che vuol dire rispetto della singola persona, di ciascuno”. Quindi, ha aggiunto Fedeli, “no all’indifferenza, no al disimpegno ma anche alla no delega, poiché serve una trasversalità di competenze e azioni per dare agli adolescenti di oggi i punti di riferimento necessari in una società così dinamica in cui – ha concluso – si propongono sempre diverse dipendenze come quelle da giochi, Internet, droga, alcol”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione