FdI: da rapporto Invalsi quadro preoccupante, pesanti le conseguenze della DAD

WhatsApp
Telegram

“Il rapporto INVALSI ci offre un panorama preoccupante della nostra scuola. Le conseguenze della DAD si fanno sentire pesantemente. Alle medie il 33% degli studenti ha problemi in italiano, il 45% in matematica; alle superiori i dati crescono al 44% e 51%.

Al Sud la situazione è ancora più problematica con la metà degli studenti che non raggiunge la soglia minima di competenza in italiano ed è sotto il livello il livello minimo in matematica. Fratelli d’Italia da tempo denuncia il fatto che la DAD avrebbe ulteriormente peggiorato il quadro già di per sé preoccupante. Ricordiamo al ministro Bianchi che propone la scuola “affettuosa” che per recuperare questa situazione ci vuole soprattutto una scuola che con serietà insista sull’insegnamento delle conoscenze”.

Lo dichiarano le parlamentari di Fratelli d’Italia Paola Frassinetti ed Ella Bucalo, rispettivamente vicepresidente della commissione Cultura e responsabile dipartimento Istruzione e responsabile scuola FdI.

Prove Invalsi, male alle medie il 39% in italiano e 45% in matematica. Alle superiori 51% deficit matematica, 44% l’italiano. Tutti i dati

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito