FdI: chiudere paritarie sarebbe disastro, ora emendamenti al decreto rilancio

WhatsApp
Telegram

“È fondamentale combattere a difesa della libertà educativa e scongiurare in ogni modo che le scuole paritarie, pesantemente colpite dall’emergenza coronavirus, possano chiudere”

“Sarebbe un disastro per le famiglie italiane e per il sistema nazionale dell’istruzione. Fratelli d’Italia ha presentato numerosi emendamenti, prima al decreto Cura Italia e poi al decreto Scuola, a difesa di questo comparto ma sono stati tutti bocciati. Li abbiamo ripresentati al decreto Rilancio e ora ci auguriamo che, dopo i tanti impegni e le promesse che abbiamo ascoltato, il Governo e la maggioranza vogliano sostenerli. Penso, ad esempio, alla proposta di contributi a fondo perduto come avviene per le piccole e medie imprese e per estendere alle paritarie le risorse previste per le misure anti-Covid. È una battaglia di libertà che Fratelli d’Italia, insieme al nostro presidente Giorgia Meloni, sta conducendo ad ogni livello”.

Lo ha detto il deputato di Fratelli d’Italia e vicepresidente della Commissione Istruzione della Camera, Paola Frassinetti, intervenendo al webinar “Più parità per le paritarie, più libertà per tutti”, il webinar organizzato dalle 50 associazioni dell’appello pro-paritarie (Comitato Polis pro persona), Ricostruire e Forum delle Associazioni Familiari.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur