Favara, devastata scuola appena terminata. Vicesindaco: Ripuliremo tutto

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Brutta sorpresa per docenti e studenti di una scuola a Favara, in provincia di Agrigento.

Alcuni vandali si sono introdotti notte tempo e hanno devastato l’edificio ultimato proprio qualche settimana fa. Sull’accaduto stanno indagando le forze dell’ordine.

Immediata la reazione della sindaca del Comune, Anna Alba, che ha stigmatizzato l’accaduto “atto misero” sui social.

Secondo quanto riportato dal sito AgrigentoNotizie, “Dalle foto fornite dalla Sindaca appare come coloro che hanno fatto irruzione all’interno dell’istituto hanno gettato tutto a terra, sparso ovunque pittura e danneggiato suppellettili e attrezzature, rubando anche alcune lavagne multimediali, computer ed estintori“.

Anche il vicesindaco Giuseppe Bennica ha promesso azioni tempestive: “Non la daremo vinta a queste persone che hanno provocato questi danni – ha detto – ripuliremo l’istituto con i volontari e renderemo la scuola sarà riaperta per l’inizio dell’anno scolastico“.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione