Fassina (Leu): grazie Fioramonti, suo impegno ha rimesso al centro la scuola

Stefano Fassina, deputato di Leu, ad Adnkronos ringrazia il ministro dell’istruzione uscente: Un sincero ringraziamento a Lorenzo Fioramonti per la sua determinazione e rara coerenza.

La sua uscita dal governo è un colpo pesante, ma comprensibile data la difficoltà della maggioranza a trovare una rotta chiara e incisiva per le sorti dell’Italia. L’impegno di Lorenzo, serio e concreto, prima da parlamentare e poi da ministro e, da ultimo, le sue dimissioni hanno rimesso al centro dell’agenda politica la scuola, l’università e la ricerca come strategia per la crescita civile e democratica, prima che economica e sociale del Paese.

Dobbiamo insistere. L’offensiva è appena iniziata. In Parlamento e fuori, dobbiamo costruire i rapporti di forza – afferma Fassina- per fare della scuola, dell’università e della ricerca la priorità del governo“.

Ministro Fioramonti, “ecco perché mi sono dimesso”

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia