Fase C assunzioni: prende servizio chi non ha supplenza almeno fino al 30 giugno. Il caso della supplenza fino al termine delle lezioni

WhatsApp
Telegram

Quando arriveranno nelle scuole i docenti del potenziamento, assunti nella fase C? Alcuni a dicembre, altri assumeranno servizio il 1° luglio, altri ancora solo a settembre, nella provincia individuata in seguito alla mobilità.

Quando arriveranno nelle scuole i docenti del potenziamento, assunti nella fase C? Alcuni a dicembre, altri assumeranno servizio il 1° luglio, altri ancora solo a settembre, nella provincia individuata in seguito alla mobilità.

Il meccanismo infatti sarà uguale a quello della fase B. La legge 107 non pone distinzioni

La legge 107 afferma

"99. Per i soggetti assunti nelle fasi di cui alle lettere b) e c) del comma 98, l'assegnazione alla sede avviene al termine della relativa fase, salvo che siano titolari di contratti di supplenza diversi da quelli per supplenze brevi e saltuarie. In tal caso l'assegnazione avviene al 1º settembre 2016, per i soggetti impegnati in supplenze annuali, e al 1º luglio 2016 ovvero al termine degli esami conclusivi dei corsi di studio della scuola secondaria di secondo grado, per il personale titolare di supplenze sino al termine delle attivita' didattiche. La decorrenza economica del relativo contratto di lavoro consegue alla presa di servizio presso la sede assegnata."

Dunque, l'assegnazione della sede (e dunque la relativa decorrenza economica del contratto) avverrà alla fine della fase, ipotizzabile nel mese di dicembre 2015, se verrà rispettata la timeline che vuole l'espletamento della fase finale dopo il 20 novembre.

In ogni caso la decorrenza giuridica del contratto è il 1° settembre 2015 per tutti.

Si potrà derogare per coloro che avranno una supplenza almeno al 30 giugno. In questo caso la presa di servizio per il posto di ruolo avverrà o il 1° luglio 2016, o al termine degli Esami di Stato, per i docenti che vi sono eventualmente impegnati, o direttamente il 1° settembre 2016 per i docenti con contratto al 31 agosto.

Ci viene chiesto se le supplenze conferite fino al termine delle lezioni (specifico per ogni regione) possano essere assimilate al contratto di supplenza "diverso da quello per supplenze brevi e saltuarie". A rigore di normativa la risposta è negativa (i motivi li abbiamo spiegati in questa risposta Immissioni in ruolo fase C: posso non partire se ho supplenza fino al termine delle lezioni? ma ci farebbe piacere che i sindacati sollevassero il caso a chi di competenza al Ministero, nonchè sollecitare le scuole alla verifica della correttezza dei contratti stipulati.

Rimane nostra convinzione che sarà possibile lasciare la supplenza al 30 giugno qualora si voglia assumere servizio presso la sede assegnata per il ruolo.

Lo speciale di OrizzonteScuola.it sulla fase C delle assunzioni

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur