Fase C organico potenziato: insegnanti in più per lavorare in tutta l’istituzione scolastica, non solo su classe di concorso specifica

WhatsApp
Telegram

Nuovi insegnanti in arrivo nelle scuole italiane. Secondo il Ministero una grande risorsa, ma le scuole sono titubanti e i collegi docenti stentano a trovare la quadra della circolare ministeriale.

Nuovi insegnanti in arrivo nelle scuole italiane. Secondo il Ministero una grande risorsa, ma le scuole sono titubanti e i collegi docenti stentano a trovare la quadra della circolare ministeriale.

Ecco cosa scriveva il sottosegretario Faraone all'indomani della diramazione alle scuole e agli USR della circolare sull'organico potenziato.

"È utile ribadirlo: le circolari che partono dal Miur hanno solo il valore di indicazioni operative. Il vero punto di riferimento è la legge 107/2015. Le scuole non devono stare ad aspettare che qualcun altro dica loro cosa fare. Abbiamo potenziato i ruoli di tutta la comunità scolastica, l'unico ridimensionamento di “potere” riguarda il Ministero.

Le informazioni che abbiamo mandato alle scuole riguardano solo il potenziamento di quest'anno. Ogni scuola potrà disporre di insegnanti in più (distribuiti in base al numero degli alunni) che potranno lavorare in tutta l'istituzione scolastica, ovvero svolgeranno il loro ruolo in ogni ordine e grado e non solo in quello previsto dalla loro classe di concorso.

Nella circolare ministeriale è stata inserita una tabella con delle macroaree disciplinari – ambito linguistico, umanistico, economico, etc – che servono alle scuole per indicare quale area vogliono potenziare. È una tabella esemplificativa, che lascia libertà agli istituti nell'utilizzo degli insegnanti. L'autonomia non può essere imbrigliata. Gli istituti italiani hanno tra le mani una grande risorsa. Siamo sicuri che sapranno utilizzarla al meglio per dare ai ragazzi un futuro all'altezza delle loro aspettative."

Le parole del Sottosegretario Faraone, a nostro parere, vanno interpretate in due direzioni. Innanzitutto ci sono due riferimenti specifici nella legge: 

Al di là di queste situazioni, non ci sembra il caso di ipotizzare che un docente di A037 possa essere assunto nella scuola secondaria di I grado, bensì può capitare che insegnanti assunti ad es. in un istituto comprensivo si trovino a svolgere progettualità che si riferiscono a tutti gli ordini di scuola dell'istituzione, non solo a quello riferito alla classe di concorso dell'assunzione. 

Questo è un aspetto ancora chiaro delle assunzioni fase C. 

Lo speciale sulla fase C delle immissioni in ruolo

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro