Faraone (PD): Campagna per i disabili contro la burocrazia. Coinvolti gli insegnanti

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Faraone (PD) – "Gireremo ogni città, incontreremo le famiglie, gli assistenti sociali, gli insegnanti, il no profit. Raccoglieremo le denunce e le proposte, le segnalazioni e le esperienze dei cittadini all’indirizzo [email protected] . Promuoveremo i servizi che funzionano e li proporremo come modello per l’Italia.

Faraone (PD) – "Gireremo ogni città, incontreremo le famiglie, gli assistenti sociali, gli insegnanti, il no profit. Raccoglieremo le denunce e le proposte, le segnalazioni e le esperienze dei cittadini all’indirizzo [email protected] . Promuoveremo i servizi che funzionano e li proporremo come modello per l’Italia.

Il nostro Paese è un generatore di frustrazioni per persone disabili e un moltiplicatore di disperazione per le famiglie.

A cominciare dalla Via Crucis che porta al riconoscimento della condizione invalidante. Carte, verbali, iter stressanti, soprattutto per i minori disabili: quattro, cinque visite tra Asl ed Inps per il rilascio della certificazione. Tempi biblici per l’attesa dei verbali e per la liquidazione dell’indennizzo economico. Revisioni ogni due anni, o anche meno, che costringono la ripetizione dell’intera procedura senza alcun motivo". Lo ha dichiarato  Davide Faraone , responsabile Welfare del Partito Democratico.

Basterebbe un solo certificato – prosegue – in cui vengano immediatamente riconosciuti invalidità, sostegno scolastico, ausili, assistenza domiciliare, tagliando H ed esenzione sanitaria. Una visita integrata Asl/Inps, con un solo verbale, che segua le indicazioni rilasciate da una struttura pubblica sanitaria. Un’organizzazione delle visite per minori disabili in luoghi altri e diversi dagli adulti. Si dimezzerebbe il numero di soggetti da sottoporre a visita o a revisione. Tuttavia già da ora molte cose possono essere fatte, senza l’intervento del legislatore, con semplici provvedimenti amministrativi dei Comuni, dell’Inps e delle Asl".

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo. Solo poche settimane per prepararti. Non perderti gli incontri interattivi di Eurosofia