Faraone (Pd), 80 euro a 10 milioni italiani, Brunetta si arrende

Di
WhatsApp
Telegram

”E’ un dato di fatto: Brunetta è ossessionato da Renzi. Oggi carica a testa bassa sul Def, ieri sulle riforme, ogni giorno si affanna ma alla fine è costretto ad arrendersi di fronte alla realtà che condanna al dimenticatoio tanta, quanto vana, fatica".

”E’ un dato di fatto: Brunetta è ossessionato da Renzi. Oggi carica a testa bassa sul Def, ieri sulle riforme, ogni giorno si affanna ma alla fine è costretto ad arrendersi di fronte alla realtà che condanna al dimenticatoio tanta, quanto vana, fatica".

Ad affermarlo il responsabile scuola del PD, Davide Faraone, a seguito delle affermazioni dell’ex Ministro della PA, Brunetta, che ha ritenuto inesistente la copertura finanziaria per coprire l’operazione.

"Ogni giorno, e più volte al giorno, – continua Faraone – si inventa una nuova polemica visto che le sue costanti intemperanze sono rapidamente degradabili. Le riforme, nonostante Brunetta, vanno avanti e dieci milioni di italiani, da maggio, si troveranno 80 euro al mese in più in busta paga. Questa è la realtà che sembra dargli tanta noia. Noi facciamo i fatti e rinnoviamo il Paese. Lui, se vuole, continui pure nella sua compulsiva polemica”.

Approvato DEF al Senato. C’è risoluzione Quota96. Conferme per gli 80 euro in busta paga

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur