Faraone contestato dai precari siciliani

WhatsApp
Telegram

Il sottosegretario all'Istruzione Davide Faraone è stato contestato con fischi e urla da un gruppo di precari della scuola e docenti alla Festa dell'Unità nel corso di un dibattito proprio sui temi della Buona Scuola che si è svolto ai Cantieri Culturali della Zisa a Palermo.

Il sottosegretario all'Istruzione Davide Faraone è stato contestato con fischi e urla da un gruppo di precari della scuola e docenti alla Festa dell'Unità nel corso di un dibattito proprio sui temi della Buona Scuola che si è svolto ai Cantieri Culturali della Zisa a Palermo.

I manifestanti, al grido di "vergogna vergogna"  hanno mostrato cartelli per contestare la riforma del governo Renzi. 

Bloccati a più riprese anche gli interventi degli altri relatori. "Hanno reso impossibile il dibattito – hanno detto alcuni militanti del Pd – Un vero peccato perché non è stato consentito di spiegare quali sono i provvedimenti previsti nella riforma".

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito