Faraone: basta supplentite, ci vuole continuità. E anno di prova reale

Stampa

La scuola è dei cittadini e deve essere comprensibile a tutti anche nel suo linguaggio: MOF, TFA, Organico Funzionale, di Fatto. L'intervento del Sottosegretario Faraone alla festa del PD.

La scuola è dei cittadini e deve essere comprensibile a tutti anche nel suo linguaggio: MOF, TFA, Organico Funzionale, di Fatto. L'intervento del Sottosegretario Faraone alla festa del PD.

La scuola è insegnamento, non reclutamento. Non si va in guerra quando si è selezionati per l'insegnamento.

Annullare la guerra delle graduatorie composte da tanti precari che negli anni hanno realizzato un'aspettativa.

Noi risolviamo il problema, non ci saranno più precari, dal prossimo anno assunzioni solo per concorso. Annulleremo la supplentite, basta insegnanti meteore, ci vuole continuità. La scuola è il piano che abbiamo in mente non è idea di assunzione punto e basta, le stiamo facendo per la scuola. Non stiamo facendo un assumificio, ma un percorso per avere 60mila insegnanti in più. Costruiremo nuove classi di infanzia, amplieremo tempo scuola primaria, potenziamento curriculo secondaria e attiveremo e potenzieremo altre materie.

La scuola è il luogo in cui si valuta il merito dei ragazzi, ma sarà valutato anche il merito degli insegnanti. L'anno di prova sarà un fatto reale, daremo la paente a chi è capace di guidare.

Immissioni in ruolo. Sole24Ore: graduatorie ad esaurimento svuotate secondo necessità. Organico funzionale: 5 insegnanti in più a infanzia e primaria, 2 per le secondarie

Dal 2016 immissioni in ruolo nella scuola solo per concorso pubblico

150 mila assunzioni. Infanzia e primaria meno problemi per esaurire graduatorie. Ma rischio mobilità territoriale

Graduatorie ad esaurimento: chi non ha mai insegnato potrebbe rimanere fuori dalle immissioni in ruolo?

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur