Fanno apprezzamento ad una ragazza, scatta l’aggressione a un’intera classe in gita: coinvolta anche una docente

WhatsApp
Telegram

Un gruppo di studenti di un liceo di Roma, in viaggio a Firenze, ha vissuto un’esperienza traumatica alla stazione di Santa Maria Novella.

La situazione è esplosa quando uno studente ha risposto a un commento indesiderato rivolto a una sua compagna di scuola e il gruppo di giovani stranieri ha reagito con violenza. L’insegnante che ha cercato di intervenire è stata anche spintonata.

La polizia ferroviaria ha avviato un’indagine sulla vicenda, che è stata segnalata dalla professoressa. La classe, composta da 15 studenti, 11 ragazze e 4 ragazzi, stava tornando a Roma quando ha incontrato il gruppo di giovani. Uno di loro ha fatto apprezzamenti indesiderati a una studentessa, che è stata difesa da un compagno di classe. Questo ha portato a una lite che è rapidamente degenerata, con lo studente romano circondato e colpito dal gruppo di stranieri.

Tuttavia, gli studenti e la docente sono riusciti a fuggire e rifugiarsi alla stazione, dove hanno chiamato la polizia ferroviaria e sono saliti sul treno che li ha riportati a Roma. Non ci sono segni di ferite gravi e nessuno ha richiesto cure mediche.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri