Fai sciopero? Non ti porto in viaggio di istruzione

di Giulia Boffa
ipsef

GB – A causa degli scioperi e delle proteste degli studenti, promosse anche nella Marsica nell’ambito della mobilitazione nazionale del cosiddetto movimento dei Forconi, il preside del liceo Scientifico ‘M. Vitruvio Pollione’ di Avezzano ha deciso di bloccare la gita e di abbassare il voto in condotta.

GB – A causa degli scioperi e delle proteste degli studenti, promosse anche nella Marsica nell’ambito della mobilitazione nazionale del cosiddetto movimento dei Forconi, il preside del liceo Scientifico ‘M. Vitruvio Pollione’ di Avezzano ha deciso di bloccare la gita e di abbassare il voto in condotta.
Il Preside ha firmato una circolare rivolta alle famiglie degli studenti, in relazione alle ”assenze di massa ingiustificate la scuola dovrà adottare i provvedimenti disciplinari stabiliti nella carta dei servizi. Provvedimenti – si legge – che riguarderanno la partecipazione ai viaggi di istruzione ed il voto di condotta”.

In segno di protesta contro i provvedimenti, gli studenti hanno realizzato una copia gigante della circolare, che è stata mostrata nel corso di un corteo per le vie della città.

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare