Eurosofia ti prepara alla prova preselettiva del Tfa sostegno. Affidati a formatori competenti

Messaggio sponsorizzato

item-thumbnail

Messaggio sponsorizzato – A breve sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto che regolamenterà il nuovo Tfa sostegno.

I posti a disposizione saranno circa 40 mila distribuiti nei prossimi 3 anni.

Vuoi superare la selezione ed accedere ai nuovi percorsi universitari? Occorre determinazione ed una preparazione mirata ed intensiva.

Per conseguire l’abilitazione al sostegno serve un corso specifico come quello strutturato da Eurosofia.

Docenti esperti hanno predisposto materiali didattici sintetici e di qualità e numerosi items per aiutarti a superare la prova con successo.

La richiesta di docenti specializzati sul sostegno è molto ampia e le possibilità lavorative sono concrete per chi consegue il titolo. Non perderti questa nuova opportunità per inserirti nel mondo della scuola.  Scopri di più al seguente link 

Requisiti d’accesso

Per la scuola di infanzia e primaria: laurea in Scienze della formazione primaria, diploma magistrale e diploma sperimentale ad indirizzo linguistico conseguiti presso gli istituti magistrale entro l’a.s. 2001/02; analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia come equipollente.

Per la secondaria I e II grado: alla luce delle osservazioni del CSPI sulla bozza di decreto e della recente approvazione della Legge di Bilancio 2019, i requisiti di accesso sono: abilitazione all’insegnamento in una delle classi di concorso del grado che si richiede; laurea (titolo idoneo per una delle classi di concorso del grado per cui si partecipa) + 24  CFU nelle discipline antropo – psico – pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche; laurea (titolo idoneo per una delle classi per il grado richiesto) e 36 mesi di servizio, intese come 3 annualità (indifferentemente posto comune o sostegno). Il possesso del requisito di servizio potrebbe dunque permettere, per il primo corso, di essere esonerati dai 24 CFU [in analogia a quanto stabilito, con le nuove regole, per il concorso ordinario].

Quest’ultimo requisito non è espressamente previsto dalla Legge di Bilancio ma, come indicato, potrebbe essere inserito per analogia al concorso ordinario. Sarà il decreto definitivo a chiarire la questione.

Corso online

Durata
80 ore in modalità e-learning, di cui 70 ore in modalità e-learning di autoapprendimento e 10 ore in modalità webinar

Corso in presenza

Durata: il corso ha una durata di 20 ore in presenza

Corso online + presenza

Durata – Il corso ha una durata di 80 ore online + 20 ore in presenza ed è articolato in: dispense di approfondimento sulla normativa, aspetti pedagogici, metodologici e didattici, valutazione, inclusione scolastica, media per la didattica scaricabili e stampabili (il programma sarà aggiornato e adeguato a seguito della pubblicazione del bando); 5 webinar della durata di 2 ore ciascuno
Sitografia/bibliografia; Batteria di 100 test, di cui 50 domande su competenze linguistiche e comprensione del testo in lingua italiana.

Consulta i programmi e scegli il corso più idoneo alle tue esigenze clicca quì

Contattaci per una consulenza personalizzata. Per informazioni chiamare il numero 091 7098311/357 oppure 3928825358; è possibile anche inviare un’email a  [email protected] #tfasostegno #preparazioneallaprovapreselettivadeltfa #eurosofia#nuoveopportunitàlavorative

Versione stampabile
Argomenti: