Eurosofia avvia il nuovo percorso formativo da 25 ore: “I docenti e l’inclusione scolastica nella classe con alunni disabili”

Stampa

L’esigenza di rendere la scuola un ambiente inclusivo che valorizzi il potenziale di ogni alunno con le sue specificità è sempre più una responsabilità condivisa, non è appannaggio esclusivo dei docenti di sostegno

Tutti i docenti per il nuovo anno scolastico, dovranno frequentare questi percorsi di formazione che toccheranno varie tematiche:

  • Inclusività
  • Progettazione
  • Didattica 

Con la Nota emanata dal Ministero dell’Istruzione, la numero 27622 del 6 settembre avente come oggetto ‘Formazione in servizio del personale docente ai fini dell’inclusione degli alunni con disabilità ai sensi del comma 961, art. 1 della legge 30 dicembre 2020, n. 178 – DM 188 del 21.6.2021′; viene fortemente consigliata la formazione docente in quelle classi con almeno un alunno con disabilità.

È fondamentale quindi che tutti gli insegnanti, seguano formazione di 25 ore se nelle proprie classi dovesse esserci almeno un alunno con disabilità

Anche i docenti curriculari dovranno acquisire conoscenze di base afferenti all’ inclusività che è ritenuta una delle maggiori priorità del sistema scolastico come indicato nel Decreto del Ministro n. 188 del 21.06.2021, poiché è stata data attuazione all’art. 1, comma 961, della legge di Bilancio 2021 che delinea per l’anno 2021.

Eurosofia ha strutturato un percorso formativo ad hoc:

I docenti e l’inclusione scolastica nella classe con alunni disabili”

Il corso ha una durata di 25 ore, in modalità e-learning. Le lezioni registrate possono essere riviste in qualsiasi momento, collegandosi alla piattaforma Eurosofia ed accedendo con le credenziali ricevute attraverso il nostro sito https://www.eurosofia.it

PER MAGGIORI DETTAGLI SUL PROGRAMMA E ISCRIVERTI CLICCA QUI

La figura dell’insegnante di sostegno attualmente risulta essere tra le più richieste, in funzione del fatto che cresce il numero di alunni bisognosi di essere accompagnati nel percorso scolastico da una figura professionalmente preparata a gestire l’approccio a determinate condizioni, prima tra tutte, favorire l’inclusione e l’integrazione dell’alunno.

Nello specifico si tratta di seguire e sostenere nell’apprendimento alunni con bisogni educativi speciali che rientrano nella fascia di ragazzi o bambini che abbiano presentato un disturbo o un deficit nell’apprendimento a seguito di opportuni esami medici in linea con quanto disposto dall’ articolo 13 del Decreto n. 249 del 2010.

È possibile individuare valori fondamentali per l’insegnamento e l’apprendimento come base del lavoro dei docenti in ambienti scolastici inclusivi. Questi valori sono associati alle aree di competenza. Le aree di competenza contano tre elementi: comportamento, conoscenza, competenza. Un determinato comportamento o convinzione personale richiede un determinato livello di conoscenza o comprensione e quindi di capacità di tradurre quella conoscenza in pratica. È

fondamentale la formazione del personale docente impegnato nelle classi con alunni con disabilità, per favorire l’inclusione scolastica dell’alunno con disabilità e per garantire il principio di contitolarità della presa in carico dell’alunno stesso.

Obiettivi:

Il corso intende fornire agli insegnanti un quadro esauriente delle caratteristiche peculiari delle varie disabilità, fornendo numerose esempi e suggerimenti per lavorare in modo efficace, sia dal punto di vista della gestione della relazione, sia dal punto di vista didattico, in un’ottica di piena inclusività.

Se desideri attivare il percorso formativo nel tuo istituto scolastico.

SCARICA IL PROTOCOLLO

Per maggiori informazioni:

Telefono: 091.7098311/357

Cellulare e whatsapp:

  • 392 88 25 358
  • 335 87 94 157
  • 335 87 91 130
  • 393 88 77 413
  • 348 43 30 291

Scrivi a: [email protected] ;o visita il sito: www.eurosofia.it

Segui la nostra pagina Facebook o iscriviti alla nostra newsletter per ricevere in anteprima informazioni sul mondo della scuola e sulle nostre offerte.

#insegnantidisostegno #bes #dsa #corsodiaggiornamento #scuola #disabilità #dislessia #inclusivita #inclusione #docentidisostegno #docenticurriculari #scuolaprimaria #scuolainfanzia #scuolasecondaria

Stampa