Età media dei laureati 25,8 ma per la magistrale si sale a 27

WhatsApp WhatsApp

Sono stati presentati i Rapporti AlmaLaurea 2019 sul Profilo e sulla Condizione occupazionale dei laureati.

Età media dei laureati

L’età alla laurea, per il complesso dei laureati del 2018, è pari a 25,8 anni, con evidenti differenze in funzione del tipo di corso di studio: 24,6 anni per i laureati di primo livello, 27,0 per i laureati magistrali a ciclo unico e 27,3 per i laureati magistrali biennali.

L’età alla laurea  – precisa Almalaurea –  continua a diminuire rispetto alla situazione preriforma.  Era infatti 27,0 anni nel 2008.

Età media per corso di laurea

L’età media alla laurea tra i laureati di primo livello oscilla tra i 24,0 anni  del gruppo ingegneria e i 27,9 del giuridico.

L’età media alla laurea dei laureati magistrali a ciclo unico varia dai 26,8 anni del gruppo giuridico e 26,9 di medicina e odontoiatria ai 27,9 dei laureati in veterinaria. L’età media dei laureati magistrali biennali si attesta, come si è detto, sui 27,3 anni: 30,7 anni per le professioni sanitarie, 28,9 per il gruppo insegnamento e, all’opposto, tra 26,2 e 26,9 anni per i gruppi chimicofarmaceutico, economico-statistico, agraria, scientifico, ingegneria, linguistico e geo-biologico.

Si tratta però di un’età “lorda”, condizionata anche dalla presenza rilevante di laureati che hanno fatto il proprio ingresso al biennio magistrale in età superiore a quella tradizionale.

Sintesi del XXI Rapporto sul Profilo dei laureati

WhatsApp WhatsApp

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Scegli il corso ideato da Eurosofia per acquisire le nuove, indispensabili competenze