In estate biglietti del treno gratis per i 18enni europei

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Commissario per l’istruzione, la cultura, la gioventù e lo sport, Tibor Navracsics, ha affermato: ” È importante offrire a tutti i nostri giovani l’opportunità di allargare i loro orizzonti facendo esperienza degli altri Paesi.

L’educazione non riguarda solo ciò che impariamo in classe, ma anche ciò che scopriamo sulle culture e le tradizioni dei nostri concittadini europei”.

Si concretizza così la proposta del Parlamento europeo di biglietti gratuiti dell’Interrail per i neo-maggiorenni europei per viaggiare attraverso il Vecchio Continente.

Il budget stanziato dalla Commissione Ue è di 12 milioni di euro, potranno beneficiarne circa 20-30mila ragazzi.

L’obiettivo “aiutare a promuovere l’identità europea, rinforzare i valori comuni europei e promuovere la scoperta dei siti e delle culture europei”.

Il sito viagginews.com anticipa che sarà organizzata una campagna promozionale per informare i giovani europei che compiono 18anni su questa nuova opportunità e potrebbe comprendere un concorso aperto per selezionare i primi giovani viaggiatori.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione