Esplosione durante video lezione, ragazza rimane ferita, ignote le cause

Stampa

Un’esplosione durante una video lezione di chimica provoca ustioni ad una studentessa di 16 anni.

Durante una video lezione, e quindi in casa, una studentessa è rimasta vittima di una esplosione di cui, però, le cause sono ancora ignote. La giovane ha riportato ustioni sulle gambe e dopo l’intervento dei vigili del fuoco è stata trasportata in ospedale.

E’ accaduto a Monza e coinvolta è stata una ragazza di 16 anni che, intenta ad effettuare un esperimento di chimica durante una lezione online in collegamento con la sua insegnante, è stata vittima di una piccola esplosione.

La ragazza ha riportato ustioni sulle gambe ed è stata trasportata all’ospedale Niguarda di Milano.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!