Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Esonero dal pagamento delle tasse scolastiche per merito o per reddito, a chi si richiede?

WhatsApp
Telegram

DOve si reperisce il modulo per chiedere l’esonero dal pagamento delle tasse scolastiche per merito o per reddito?

Molto spesso ai genitori che devono iscrivere i propri figli al quarto e quinto anno delle scuole secondarie di secondo grado (superiori) che non rientrano più nelle scuole dell’obbligo, non è molto chiaro come chiedere l’esonero dal pagamento delle tasse scolastiche che proprio per gli ultimi due anni di scuola devono essere pagate. Rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice che chiede:

Gentilissimi,Avrei bisogno di un’informazione.
Vorrei richiedere l’esonero delle tasse scolastiche per il 4 anno dell’istituto comprensivo agrario ramo enogastronomia che mio figlio frequenta.
Premesso che la media della sua condotta è tra 8 e 9 decimi e il mio isee e di soli 4700€ e non versando attualmente in buone condizioni economiche essendo una famiglia numerosa so che posso richiederlo ma non so come fare e a chi chiedere l’esonero.
È possibile avere indicazioni in merito?
Grazie mille.
Cordialmente

Esonero tasse scolastiche

Nel suo caso rientra nell’esonero sia per merito di suo figlio (è richiesta la media dell’8 in tutte le materie compresa la condotta) sia per reddito. Solitamente la scuola mette a disposizione un modulo che è scaricabile insieme a tutti quelli che bisogna compilare per l’iscrizione all’anno successivo dell’alunno.

Con questo modulo è possibile richiedere l’esonero ed indicare la motivazione della richiesta. Se è per merito sarà la scuola stessa a verificare la media dell’alunno; se è per reddito solitamente viene chiesto di allegare Isee in corso di validità per confermare la veridicità della dichiarazione.

Se non trova il modulo dell’esonero sul sito della scuola che frequenta suo figlio può rivolgersi anche alla segreteria per richiederlo visto che tale esonero non è previsto dalla singola scuola ma direttamente dal Ministero dell’Istruzione e del Merito e che, comunque, le tasse che si versano non vanno alla scuola ma allo Stato.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri