Esenzione IMU: per quali locali si può non pagare l’imposta?

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Per le associazioni sportive dilettantistiche senza scopo di lucro vale l’esenzione dal pagamento dell’IMU? Vediamo cosa dice la legge in proposito.

Buona sera,chiedo cortesemente se i locali di cui allego copia descrizione sono esenti dal pagamento IMU
In attesa di eventuale risposta
Distinti saluti

L’esenzione dell’IMU è valida per tutti i fabbricati ad uso istituzionale e religioso come ad esempio gli immobili pubblici destinati a finalità istituzionali, i fabbricati destinati al culto, tutti i fabbricati della Santa Sede, gli immobili destinati esclusivamente allo svolgimento di attività previdenziali, assistenziali, sanitarie, di ricerca scientifica, didattiche, ricettive, culturali ricreative e sportive.

Dall’imposta sono esentati solo gli immobili (come quelli sopra elencati) che, però, sono utilizzati solo a scopo istituzionale e non siano utilizzati a scopo commerciale.

La norma che disciplina l’esenzione per le associazioni sportive dilettantistiche (che quella che descrive nella copia allegata)è l’art.7, comma 1, lett. i) del D.Lgs. n.504 del 1992, come modificata e integrata  dalla legge 24 marzo 2012 n. 27, che riconosce l’esenzione IMU agli “ immobili utilizzati dai soggetti di cui all’art. 73, comma 1, lettera c), del testo unico delle imposte sui redditi, destinati esclusivamente allo svolgimento con modalità non commercialidi attività assistenziali, previdenziali, sanitarie, didattiche, ricettive, culturali, ricreative e sportivenonché delle attività di cui all’art. 16, lettera a), della l. 20 maggio 1985, n. 222”.

Se, come scrive nella descrizione l’ASD è senza fini di lucro e senza scopi commerciali e non appartiene ad una società di capitali senza dubbio rientra nell’esenzione dal pagamento dell’IMU.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: