Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Esclusi da queste pensioni con l’opzione al contributivo

WhatsApp
Telegram

Quando si fa una scelta a livello previdenziale bisogna sempre valutarla molto bene, perchè potrebbe avere delle conseguenze anche molto spiacevoli.

In ambito previdenziale bisogna sempre fare molta attenzione alle eventuali scelte che si fanno. Perché nella maggior parte dei casi sono irrevocabili.

Rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice che ci scrive:

Buongiorno, ho dei contributi versati come lavoratrice dipendente e altri versati in Gestione separata Inps. Vorrei chiedere l’opzione contributiva della pensione per provare ad andare in pensione con la misura che richiede 64 anni di età e 20 anni di contributi. Mi consigliate di farlo?

Opzione contributiva, la scelta deve essere meditata

Purtroppo no. Non sarebbe la scelta giusta. Scegliere l’opzione al contributivo esclude dalla possibilità di accedere a tutte le pensioni contributive (e quella a64 anni con 20 anni di contributi è una pensione contributiva).

Dal 2012, infatti, l’opzione al contributivo consente solo di avere il calcolo contributivo ma non di approfittare dei requisiti di accesso di cui possono beneficiare i contributivi puri.

Questo, praticamente esclude che esercita l’opzione dalla possibilità di accedere alla pensione anticipata contributiva (64 anni di età e 20 anni di contributi) e alla pensione di vecchiaia contributiva (71 anni di età e almeno 5 anni di contributi).

Inoltre chi la esercita resta escluso anche dalla possibilità di accedere all’opzione donna. Nel suo caso se vuole provare ad accedere alla pensione a 64 anni la scelta migliore sarebbe il computo in gestione separata. Ma il mio consiglio prima di una qualsiasi scelta è sempre quello di consultare un patronato per capire se rientra nella misura per il requisito dell’importo.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur