Esami di Stato II grado. Si pensa già al tema passando dagli attentati al ddl Cirinnà

Sui social network è già partito il toto tema per gli esami di maturità.

Sui social network è già partito il toto tema per gli esami di maturità.

I temi vanno dai 70 anni della Repubblica italiana ai 100 anni della Teoria della relatività di Albert Einstein, passando per la scoperta delle onde gravitazionali e la morte di Umberto Eco, senza dimenticare il tema delle unioni civili, il ddl Cirinnà e la sempre attuale minaccia del terrorismo, dopo gli attentati di Parigi, Ankara e Bruxelles.

Come ogni anno sarà – naturalmente – solo il ministero dell'Istruzione ad elaborarli, secondo le quattro tipologie:

• Analisi del testo

• Saggio breve o articolo di giornale

• Tema storico

• Tema di attualità

Ad ogni traccia il Miur come ogni anno allegherà documenti e materiale diverso con il quale lo studente può aiutarsi per sviluppare il proprio testo: poesie, immagini, estratti o brani di opere letterarie, articoli di giornale, citazioni.

Il saggio breve può avere quattro orientamenti: artistico-letterario, storico-politico, tecnico-scientifico o socio-economico.

Ecco i primi suggerimenti per sviluppare al meglio il proprio elaborato: leggere con calma le tracce e valutarle, individuare le parole chiave, raccogliere le idee (anche sul foglio della brutta copia), preparare la scaletta e iniziare a scrivere. Una volta terminato il testo, controllarlo e rileggerlo prima di consegnarlo.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Affidati ad Eurosofia per acquisire le competenze richieste