Esami di Stato II grado. Sessione straordinaria: comunicazione dati entro il 31 luglio. Casi in cui è prevista

di redazione
ipsef

La nota Miur n. 6942 del 22/06/2016  ha fornito le date entro cui comunicare i nominativi dei candidati, che dovranno sostenere la prova suppletiva e quella straordinaria. Per i primi, la comunicazione è già avvenuta dal 22 al 29 giugno; per quanto riguarda i secondi, la nota ha fornito solo la data di inizio, ossia la data a partire dalla quale effettuare la comunicazione, il 7 luglio. 

La nota Miur n. 6942 del 22/06/2016  ha fornito le date entro cui comunicare i nominativi dei candidati, che dovranno sostenere la prova suppletiva e quella straordinaria. Per i primi, la comunicazione è già avvenuta dal 22 al 29 giugno; per quanto riguarda i secondi, la nota ha fornito solo la data di inizio, ossia la data a partire dalla quale effettuare la comunicazione, il 7 luglio. 

Apprendiamo dall'USR Lazio che detta comunicazione sui candidati, che dovranno sostenere la sessione straordinaria, deve essere effettuata dal 7 al 31 luglio tramite l'apposita funzione presente sul portale SIDI.

Possono partecipare alla sessione straordinaria, in casi eccezionali, i candidati che non hanno  avuto la possibilità di partecipare alla sessione suppletiva, a causa di malattia da accertare con visita fiscale o per grave documentato motivo riconosciuto tale dalla commissione (articolo 24/4 O.M. 252/2016).

E' compito degli UU.SS.RR., dopo aver ricevuto comunicazione da parte delle Commissioni, fornire i dati relativi ai suddetti candidati al Ministero.

Quanto alle date di svolgimento della sessione straordinaria, al momento non sono note in quanto, come stabilito dall'O.M. n. 252/2016 all'articolo 24/6, sarà il Miur, con apposito provvedimento, a fissare tempi e modalità di effettuazione degli esami in sessione straordinaria.

La nota dell'USR Lazio

Versione stampabile
anief anief
voglioinsegnare