Esami di Stato II grado. A Milano DS nominati presidenti solo ai licei: colpa dell’algoritmo di assegnazione del MIUR

Stampa

I dirigenti scolastici della provincia di Milano si lamentano della procedura di assegnazione alle commissioni di esami di stato come presidenti. Ne parla Il Giorno.

I dirigenti scolastici della provincia di Milano si lamentano della procedura di assegnazione alle commissioni di esami di stato come presidenti. Ne parla Il Giorno.

I dirigenti scolastici sono mandati a fare da presidenti per lo più nelle commissioni dei Licei, quasi nessuno in quelle di tecnici e professionali, la colpa sarebbe dell'algoritmo del sistema, che accontenta nelle prime preferenze ed assegna quindi prima i licei.

Il MIUR, nei suoi dati, conferma questa tendenza: l’88% dei presidenti ai licei classici sono dirigenti (37 su 42), allo scientifico appena il 28% (19 su 69), il 21% al linguistico (7 su 33), il 20% a scienze umane (4 su 20), nessun dirigente al liceo scientifico, all'opzione scienze applicate (su 16 commissioni) e all’artistico (su una ventina). Nessun dirigente è stato assegnato ai turistici e agli informatici, agli aeronautici e agli elettronici, nessuno agli enogastronomici e agli odontotecnici. Idem per professionali ai servizi commerciali, sanitari, per la grafica e comunicazione e per la moda. Uniche eccezioni, quattro classi di tecnico amministrazione finanza e marketing (Sraffa e Zappa), dove presteranno servizio due prèsidi (7%, sono 27 le commissioni) e, in parte, l’alberghiero Porta: i 4 presidenti saranno docenti universitari (3) e un preside in pensione. Altra eccezione, lo scientifico Cremona, con l’en plein di presidenti-dirigenti: 4.

Carmela Palumbo, direttore generale del Miur per gli ordinamenti scolastici, ha spiegato al Giorno che "il sistema informatico procede con l’individuazione dei presidenti seguendo l’ordine dei codici meccanografici degli istituti, quindi partendo dai licei, poi tecnici e professionali". Il Ministero, continua, è "in animo di cambiare le indicazioni al sistema informatico per il prossimo anno scolastico: il criterio di assegnazione sarà casuale. In modo da distribuire le nomine tra tutti gli indirizzi".

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur