Esami di Stato II grado: funzione rilevazione compensi. Incontro al Miur 10 luglio. Primi pagamenti possibili ad agosto

di Lalla
ipsef

red – Con nota n. 0004372 del 2 luglio 2013 il Ministero comunica che la funzione di rilevazione delle informazioni per i compensi dovuti per lo svolgimento degli esami di Stato afferenti l’anno scolastico 2012/2013 sarà attiva dal 15 al 22 luglio.

red – Con nota n. 0004372 del 2 luglio 2013 il Ministero comunica che la funzione di rilevazione delle informazioni per i compensi dovuti per lo svolgimento degli esami di Stato afferenti l’anno scolastico 2012/2013 sarà attiva dal 15 al 22 luglio.

La funzione permetterà di definire l’effettiva spesa per le commissioni operanti presso le scuole statali e paritarie.

Il pagamento dei compensi in questione dovrà essere disposto tramite procedura di cd " Cedolino Unico", per cui si raccomanda l’inserimento di tutti i dati richiesti nei tempi sopraindicati, in modo da consentire poi alla scrivente Direzione Generale il caricamento al sistema SICOGE degli importi eccedenti la quota già assegnata in acconto a suo tempo ( € 4000 lordo dipendente per ogni classe terminale) .

La nota precisa altresì

  • gli importi relativi alle commissioni di scuole paritarie vanno inclusi nelle scuole statali cui siano state abbinate dai competente Uffici Scolastici Regionali per l’adempimento relativo ai pagamenti;
  • è da adottare la massima precisione nell’inserimento dei dati per tutti i controlli necessari e le conseguenti assegnazioni , da disporre in tempi rapidi ed utili per i pagamenti ai beneficiari dei compensi.

Le Organizzazioni sindacali hanno sollecitato un incontro al Ministero per definire la problematica relativa al compenso dei commissari interni che operano su due classi di un’unica commissione.

Retribuzione commissari Esami di Stato II grado: incontro il 10 luglio

Versione stampabile
anief
soloformazione