Esami di Stato II grado: dal 1° luglio proroga contratto per supplenti

di Lalla
ipsef

Lalla – Oggi 1° luglio scatta la proroga del contratto per i docenti precari impegnati negli Esami di Stato, assunti con contratto fino al termine delle attività didattiche (30 giugno). La proroga va stipulata fino al giorno conclusivo della sessione di esami e per il numero di ore del precedente contratto.

Lalla – Oggi 1° luglio scatta la proroga del contratto per i docenti precari impegnati negli Esami di Stato, assunti con contratto fino al termine delle attività didattiche (30 giugno). La proroga va stipulata fino al giorno conclusivo della sessione di esami e per il numero di ore del precedente contratto.

La nota MIUR prot. 14187 del 11/07/2007 prevede

"Sia se nominato in base alle graduatorie permanenti, sia se nominato in base alle graduatorie di istituto – compete la proroga del relativo contratto, ovvero di più contratti sino al termine delle attività didattiche di cui sia contemporaneamente destinatario, fino al giorno conclusivo della rispettiva sessione di esami, secondo la clausola espressamente prevista nel relativo modello contrattuale. La proroga dei contratti in questione viene disposta, dalle scuole stipulatrici dei relativi contratti, anche se la sede d’esame del supplente interessato riguardi scuola differente da quella o da quelle ove ha prestato servizio. Le predette scuole daranno tempestiva comunicazione alla competente Ragioneria provinciale delle proroghe contrattuali in esame, corredandola con la dichiarazione del presidente della commissione in ordine alla effettiva partecipazione alla sessione d’esame"

Il contratto di proroga deve essere stipulato per lo stesso numero di ore del contratto al 30 giugno (penalizzati i docenti con nomina su spezzone orario) e deve avere come data finale quella relativa alla conclusione dei lavori della commissione.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione