Esami ITS semplificati, le note del Ministero con le indicazioni

Stampa

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato due note e un decreto con le indicazioni per gli esami finali degli Istituti tecnici superiori (Its): la prima del 29 aprile, la seconda de 6 maggio e poi il decreto del 12 maggio. Le procedure sono semplificate.

Con la nota 10151 del 29 aprile il MI fornisce una nota operativa con il calendario delle prove, le sessioni suppletive. Alle prove di verifica finale sono ammessi di norma gli allievi che abbiano frequentato i percorsi formativi I.T.S. per almeno l’80%.

Della nota del 6 maggio ne avevamo parlato in

ITS, prove di verifica delle competenze acquisite dagli alunni. Nota semplificazione procedure

La piattaforma digitale Gestione Esami ITS (ITGE) è l’applicativo realizzato dal Ministero dell’Istruzione e messo a disposizione delle Fondazioni I.T.S. per tutte le operazioni relative all’organizzazione e all’espletamento delle prove di verifica finale dei percorsi ITS.

La novità contribuisce a semplificare e velocizzare le operazioni oltre che a sburocratizzare le procedure.

E poi il Decreto dipartimentale 646 del 12 maggio 2021 con cui il MI effettua il pagamento per la fornitura di 5000 diplomi.

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata