Esami Stato II grado, modalità presentazione domande presidenti e commissari. Istanze online e cartacee

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur, con la circolare n. 4537 del 16 marzo 2018, ha fornito istruzioni in merito alla Formazione delle Commissioni degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio d’istruzione secondaria di secondo grado.

La circolare

La Commissione, com’è noto, è composta dal Presidente più sei commissari, tre dei quali interni e tre esterni.

Presidente e Commissari esterni sono nominati su due classi.

Vediamo in questa scheda modalità e termini di presentazione delle istanze di partecipazione .

MODALITÀ PRESENTAZIONE DOMANDA

Gli aspiranti presidenti e/o commissari  presentano l’istanza di partecipazione utilizzando il Modello ES-1  o il Modello ES-2 se appartenenti al settore Universitario o AFAM.

Modello ES-1

Il Modello ES-1  è trasmesso esclusivamente on line nel portale POLIS (tramite Istanze OnLine).

In caso di difficoltà o impossibilità d’accesso al succitato portale, soltanto il personale scolastico a riposo può trasmettere (all’USP di residenza) il Modello ES-1 in modalità cartacea.

Per la provincia di Trento sarà predisposta un’apposita domanda online.

Il Modello ES-1 è, invece, trasmesso in modalità cartacea (agli  uffici territorialmente competenti) dal personale della scuola della regione Valle d’Aosta, della provincia di Bolzano e delle scuole slovene delle province di Gorizia e Trieste.

Modello ES-2

Il Modello ES-2 è presentato dagli aspiranti Presidenti/Commissari, appartenenti al settore Universitario o AFAM, ai Rettori delle
Università o ai Direttori delle istituzioni A.F.A.M in modalità cartacea.

TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA 

Modello ES-1: deve essere trasmesso, secondo le sopra illustrate modalità, dal 19 marzo al 4 aprile 2018 (personale scuola).

Modello ES-1: deve essere consegnato entro il 6 aprile 2018 (personale universitario o AFAM).

La circolare

La circolare con gli allegati

Versione stampabile
anief anief
voglioinsegnare