Esami di Stato II grado. L’intendenza scolastica italiana di Bolzano chiede commissari esterni per alcune discipline che non hanno titolari nella provincia

Stampa

L’Intendenza scolastica italiana di Bolzano ha la necessità di reperire per il corrente anno scolastico commissari esterni delle commissioni degli esami di Stato del 2° ciclo, relativamente alle sottoindicate materie per le quali non vi sono docenti in servizio in questa provincia aventi titolo alla nomina.

Potranno presentare domanda docenti con contratto a tempo indeterminato e a tempo determinato che insegnino nel corrente anno scolastico le sottoindicate materie.

In fase di nomina sarà data la precedenza a personale docente con contratto a tempo indeterminato, e tra i docenti a tempo determinato a quelli in possesso della prescritta abilitazione.

SCIENZA E CULTURA DELL’ALIMENTAZIONE – classe di concorso A031 – indirizzi di studio IPEN, IP06 e IP07;

CHIMICA ANALITICA E STRUMENTALE – classe di concorso A034 – indirizzo di studio ITBA;

CHIMICA ORGANICA E BIOCHIMICA – classe di concorso A034 – indirizzo di studio ITBS;

TOPOGRAFIA – classe di concorso A037 – indirizzi di studio ITCA e ITGT;

LINGUA STRANIERA SPAGNOLO – classe di concorso AC24 – indirzzo di studio LI04 e IT04;

LINGUA STRANIERA FRANCESE – classe di concorso AA24 – indirizzo di studio EA03 Esabac e ITRI;

Si precisa che le sedi di nomina per i commissari esterni delle materie di cui sopra saranno le città di Bolzano e Merano. La sede di Merano sarà solamente per la nomina relativa alle materia “Scienza e cultura dell’alimentazione”.

nota

Stampa

Eurosofia. Aggiornamento Ata: corso di dattilografia a soli 99 euro. Iscriviti ora