Esami di Stato I grado. Ballottaggi ed orali nelle stesse scuole: come la mettiamo?

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Lilla Giarraputo – Gentile Direttore, fra due settimane in molte città interessate dalle elezioni amministrative si svolgerà il ballottaggio per la scelta dei sindaci e di conseguenza le scuole saranno utilizzate come sedi di seggi elettorali.

Nel frattempo saranno già iniziati gli esami delle classi terminali della scuola secondaria di 1° e 2° grado.
Mi chiedo quale attenzione ci sia per la Scuola da parte del governo!. Probabilmente sarebbe stato opportuno anticipare di una settimana la data delle elezioni amministrative ed evitare spiacevoli coincidenze e l’utilizzo di scuole che avranno le aule sigillate per la custodia delle prove d’esame già svolte.
La scuola non è il primo pensiero della classe politica attuale e, se mai ce ne fosse stato bisogno, questa grave disattenzione ne è un’ulteriore dimostrazione, con buona pace della buona scuola.!

 

 

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare