Esami di Stato per l’esercizio delle libere professioni: domande per commissari e presidenti, scadenza comunicazione al SIDI 27 luglio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il MIUR ha pubblicato circolare per il reperimento di docenti per le sessione degli Esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio delle libere professioni.

Con le Ordinanze Ministeriali pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale – IV^ Serie Speciale – Concorsi ed Esami – n° 41 del 25 maggio 2018, è indetta, per il corrente anno, la sessione degli Esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio delle libere professioni di cui all’oggetto, con il seguente calendario:

 27 novembre 2018, ore 8,30: insediamento delle commissioni esaminatrici e riunione preliminare per gli adempimenti previsti dal Regolamento dei rispettivi Ordini professionali;
 28 novembre 2018, ore 8,30: prosecuzione della riunione preliminare;
 29 novembre 2018, ore 8,30: svolgimento della prima prova scritta;
 30 novembre 2018, ore 8,30: svolgimento della seconda prova scritta o scritto-grafica.

Le vigenti disposizioni prevedono che gli aspiranti alla nomina di Presidente o Componente delle Commissioni esaminatrici siano in possesso dei seguenti requisiti:

 PRESIDENTI: Docenti Universitari (di ruolo ordinario o straordinario; associati o fuori ruolo; in pensione (nota 1.) o, eccettuato per l’Ordine degli Agrotecnici, Dirigenti Scolastici, a tempo indeterminato, di Istituto Tecnico corrispondente alle indicate tipologie di esame;

 COMPONENTI: Docenti, laureati e con contratto di lavoro a tempo indeterminato, delle scuole secondarie di secondo grado, Docenti di specifiche discipline.

Per ciascuna Commissione è richiesta, inoltre, la nomina di liberi Professionisti iscritti all’Albo e di Componenti supplenti (Docenti e liberi Professionisti), che sostituiscano quelli effettivi in caso di rinuncia degli stessi.

Circolare

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione