Esami di Stato, per accedervi bisognerà aver svolto il test Invalsi. Dibattito sulla certificazione

Stampa

Novità in arrivo per gli Esami di Stato sia per medie che superiori: Invalsi, voto e certificazioni.

Invalsi

Se non si svolgeranno i test Invalsi non si potrà accedere all’esame di Stato. Questa la novità contenuta nel testo di riforma. Non sarà importante il voto che lo studente conseguirà, ma senza Invalsi, nessun esame.
Il dibattito, invece, si è concentrato sulla certificazione del test, tra chi sostiene che è necessaria una certificazione ad hoc per l’Invalsi e chi sostiene di far confluire semplicemente il voto in quello complessivo dell’esame.

Voto

Si dibatte, inoltre sull’opportunità di utilizzare le lettere dalla A alla E per le elementari, mentre per le medie ci si interroga se è opportuno consentire agli studenti di accedere all’esame di Stato del Sei pure avendo gravi insufficienze in alcune materie.

Stampa

Concorso STEM Orale e TFA Sostegno? Preparati con CFIScuola