Esami di Stato II grado: prova fisica licei scientifici incoerente con attività svolte. Petizione su change.org

di redazione
ipsef

Su change.org è stata promossa una petizione, relativa alla seconda prova scritta di Fisica degli esami di Stato presso i licei scientifici.

Nella petizione si sottolinea il fatto che le tre simulazioni della suddetta prova mostrano che la medesima non risulta essere coerente con quanto si svolge in classe e risutano essere assi complesse anche per gli studenti migliori.

Alla luce di quanto suddetto si chiede, leggiamo nella petizione:

a) che siano anzitutto resi pubblici i nominativi degli estensori ministeriali delle prove, affinchè chi fa scuola, concretamente e con passione ogni giorno, possa avere un interlocutore con cui confrontarsi;

b) che il Ministero, evitando atti dirigistici, unilaterali, “calati dall’alto” e in sostanza poco rispettosi del lavoro di studenti e docenti, eviti di affidare l’elaborazione di astratte prove d’esame (lontanissime da quanto proposto dagli stessi libri di testo in uso nei licei) a chi non ha conoscenza delle reali condizioni di lavoro nelle scuole italiane e presti invece ascolto a chi – in quelle scuole – entra ogni giorno con un entusiasmo che non merita di essere frustrato.

Vai alla petizione

Versione stampabile
anief anief
soloformazione