Esami di stato II ciclo, sessione straordinaria: il CSPI esprime parere favorevole [PDF]

WhatsApp
Telegram

Il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione (CSPI), riunitosi in modalità telematica in data 11 luglio 2022, ha dato parere favorevole sullo schema di Ordinanza ministeriale concernente la «Sessione straordinaria dell’esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2021/2022.

Il Consiglio, nel richiamare le considerazioni presenti nel proprio precedente parere espresso lo scorso 7 febbraio sull’OM relativa all’esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2021/22, ha auspicato che, anche nella sessione straordinaria, nella predisposizione delle tracce relative alle diverse tipologie testuali previste per la prima prova scritta siano individuate le tematiche che, anche in considerazione della difficile situazione vissuta negli ultimi tempi dalle scuole a causa dell’epidemia da covid, meglio possano interpretare le attività svolte dai candidati nel triennio conclusivo del loro percorso di studi.

Il CSPI, inoltre, al fine di prevenire possibili criticità legate alla data di svolgimento dell’esame, ha suggerito di anticipare o posticipare la data di inizio della sessione straordinaria, tenendo in considerazione sia gli impegni legati all’avvio dell’anno scolastico (esami integrativi e d’idoneità, prove degli studenti con sospensione di giudizio, ecc.) sia i calendari dei test di ammissione ai corsi di laurea.

PARERE CSPI

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur