Esami di Stato I grado, commissione: composizione e presidenza, sottocommissioni e coordinatori

di Nino Sabella
ipsef

item-thumbnail

L’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di Istruzione presenta diverse novità tra le quali quella relativa alla Presidenza della Commissione che, diversamente dagli anni passati, non sarà più presieduta da un esterno.

Sintetizziamo in questa scheda le informazioni relative alla Commissione d’esame, alle Sottocommissione, alla nuova figura del Coordinatore e alla Presidenza.

Commissione e Sottocommissioni

– E’ costituita una Commissione d’esame in ciascuna istituzione scolastica in cui sono presenti corsi di scuola secondaria di primo grado

– La Commissione è composta da tutti gli insegnanti della classi terze, nello specifico, da tutti i docenti cui è affidato l’insegnamento delle discipline indicate nel DPR n. 89/2009 commi 5 e 8 (salvo indicazioni ministeriali), compresi i docenti di sostegno, di religione cattolica e di strumento musicale

– Non fanno parte della Commissione i docenti impiegati in attività di potenziamento dell’offerta formativa

– La Commissione si articola in Sottocommissioni, una per ciascuna delle classi terze

– La Sottocommissione è composta dai docenti del consiglio di classe

– La Commissione è presieduta dal dirigente scolastico

– Ciascuna Sottocommissione è coordinata da un docente coordinatore, che viene individuato al suo interno dalla Commissione in sede di riunione preliminare;

– La Commissione opera sempre in presenza di tutti i componenti. In caso di assenza di uno o più componenti, la sostituzione degli stessi con docenti in servizio nella scuola è di competenza del Presidente della Commissione.

Presidenza Commissione d’esame

La Commissione, come suddetto, è presieduta dal Dirigente scolastico della scuola in cui si svolgono gli esami, per cui non vi sarà più il Presidente esterno.

In caso di reggenza di altra scuola, assenza o impedimento del dirigente scolastico, la Presidenza della Commissione è affidata ad un collaboratore dello stesso.

La Presidenza è affidata ad un collaboratore del dirigente anche nel caso in cui il figlio dello stesso (DS) sostenga l’esame nella scuola di servizio del padre (faq USR Campania).

La nostra guida

Versione stampabile
anief
soloformazione