Esami di Stato, Disal: bene accesso con la media del 6, ma prima prova deve essere diversificata

Stampa

“Diversificare, per l’esame di maturità, le prime prove scritte a seconda della scuola, dal liceo alle scuole professionali”.

Inoltre “Aver introdotto la media del sei per l’accesso dell’esame di Stato pensiamo sia accettabile. L’alunno viene presentato alla commissione con i risultati che realmente ha conseguito”.

Lo ha detto Ezio Delfino, presidente di Disal, in audizione in commissione Cultura alla Camera sui decreti attuativi Buona scuola.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur