Esami di Stato 2022, per gli studenti ucraini ci saranno misure specifiche. Lo prevede il Decreto Aiuti

WhatsApp
Telegram

Per gli studenti ucraini profughi di guerra ci saranno misure specifiche per lo svolgimento degli esami di Stato. A prevederlo è l’art. 46 “Valutazione degli apprendimenti e lo svolgimento degli esami di Stato degli studenti ucraini” del decreto legge n. 50. Le misure saranno definite con successiva ordinanza del MI

In relazione all’evolversi della situazione relativa alla crisi ucraina, per l’anno scolastico 2021-2022, con una o piu’ ordinanze
del Ministro dell’istruzione, possono essere adottate specifiche misure per la valutazione degli apprendimenti e per lo svolgimento degli esami di Stato conclusivi del primo e del secondo ciclo di istruzione dei profughi ucraini accolti nelle istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione.

Così si legge nel DL Aiuti pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 17 maggio contenente misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina.

Emergenza educativa Ucraina, 58 milioni di euro per la gestione dei minori. Il Ministero dell’Istruzione può valutare specifiche misure per Esami di Stato

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur