Esami di riparazione, aumenta il numero di ripetizioni in videochat

di redazione
ipsef

item-thumbnail

E’ aumentato del 33% il numero degli studenti che, essendo stati rimessi in giudizio, cioè rimandati in qualche materia, ha studiato senza rinunciare alle vacanze.

Molti docenti hanno tenuto lezioni a distanza agli alunni bisognosi di ripetizioni, collegandosi con loro per il tramite di sistemi di videochat, come per esempio skype.

E’ il quadro che emerge da una raccolta di comportamenti condotta da Skuola.net che ha registrato un aumento della tendenza a svolgere lezioni online; una soluzione che non ha rovinato le vacanze agli studenti, né ai docenti impegnati a seguirli negli studi per riparare i debiti formativi.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione