Esame terza media, Gelmini: “Con test Invalsi più serietà e rigore”

di Lalla
ipsef

MIUR – "Da quest’anno la prova nazionale Invalsi partecipa a pieno titolo alla valutazione degli studenti. Si tratta di una prova oggettiva, realizzata secondo criteri internazionali per stabilire la preparazione reale dei ragazzi. La prova contribuisce così a modernizzare il sistema su basi internazionali ed a garantire agli studenti una preparazione più seria e rigorosa".

MIUR – "Da quest’anno la prova nazionale Invalsi partecipa a pieno titolo alla valutazione degli studenti. Si tratta di una prova oggettiva, realizzata secondo criteri internazionali per stabilire la preparazione reale dei ragazzi. La prova contribuisce così a modernizzare il sistema su basi internazionali ed a garantire agli studenti una preparazione più seria e rigorosa".

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione