Esame di Stato terza media. 6 e 7 i voti più attribuiti

Stampa

Il Ministero pubblica il focus “Esiti dell'esame di Stato e degli scrutini nella scuola secondaria di I grado a.s. 2013/2014”.

Il Ministero pubblica il focus “Esiti dell'esame di Stato e degli scrutini nella scuola secondaria di I grado a.s. 2013/2014”.

L’analisi della serie storica degli ultimi tre anni conferma quanto già osservato negli anni precedenti, ovvero un leggero aumento del tasso di ammissione che dall’a.s.2011/2012 è cresciuto di un punto percentuale (97,2%), mentre la percentuale di successo all’esame rimane stabile al 99,7%

La composizione percentuale degli studenti licenziati all’esame conclusivo del I ciclo rispetto al voto conseguito rispecchia pressappoco la stessa situazione rilevata negli anni precedenti: poco più della metà dei promossi si concentra nelle prime due fasce di voto (Graf. 3).

Rispetto agli ultimi tre anni, tuttavia, si riscontra un andamento in crescita per le votazioni più alte. Di anno in anno, infatti, pur essendo la popolazione di studenti licenziati concentrata per poco più della metà nelle classi di voto sei e sette, la percentuale decresce lievemente passando dal 58,2% dell’a.s.2011/2012 al 54,6% dell’anno scolastico appena concluso

Il focus completo del Ministero

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!