Esame di Stato secondaria I grado, Puglisi: via Invalsi, meglio durante l’anno

Stampa

Si tratta della principale delle novità che potrebbero riguardare delle modifiche da effettuare all'esame al termine delle scuole medie.

Si tratta della principale delle novità che potrebbero riguardare delle modifiche da effettuare all'esame al termine delle scuole medie.

Ricordiamo, infatti, che all'interno della legge 107 di riforma della scuola c'è una delega al Governo per apportare modifiche agli esami conclusivi dei cicli.

Per quanto riguarda l'esame delle medie, secondo quanto afferma la Senatrice Puglisi, responsabile scuola del PD al Corriere, tra le ipotesi vagliate quella di alleggerire l'esame togliendo la prova Invalsi, che non farebbe più media.

In questo modo si alleggerirebbe un esame divenuto negl anni molto più complesso rispetto a quello di maturità. Infatti, consiste in una prova d'istaliano, una di matematica, due di lingue, un aprova Invalsi e un orale.

La prova invalsi, però, non verrebbe eliminata, ma inserita in corso d'anno scolastico per rilevare le competenze degli studenti.

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!