Esame di terza media, l’elaborato sarà discusso online. Contenuti BOZZA ordinanza

Questo quanto previsto dall’ordinanza che il Ministero pubblicherà nei prossimi giorni contenente le modalità di espletamento delle procedure per gli esami di Stato previsti per la fine del primo ciclo di istruzione.

Nei prossimi giorni l’ordinanza, anticipata oggi dal Ministro Azzolina in Parlamento

Svolgimento esami

Ricordiamo che il decreto scuola prevede nel caso in cui non si rientri entro il 18 di maggio 2020 (eventualità ormai certa):  la sostituzione dell’esame di Stato con la valutazione finale, da parte del consiglio di classe, che tiene conto altresì di un elaborato del candidato.

Discussione tesina online

L’elaborato, secondo quanto contenuto nella bozza dell’ordinanza ministeriale, sarà trasmesso dall’alunno e discusso on line alla presenza dell’intero consiglio di classe.

L’elaborato, sempre secondo la bozza dell’ordinanza, non dovrà necessariamente riguardare tutte le discipline.

Valutazione finale

Dovrà tener conto:

  • della valutazione disciplinare,
  • della valutazione dell’esposizione dell’elaborato
  • del percorso triennale.

Per i candidati privatisti, la valutazione sarà affidata ai soli esiti della discussione dell’elaborato.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia