Esame di Stato, c’è chi vuole un restyling: il modello è anacronistico e non risponde alle attuali esigenze [INTERVISTE]

La petizione lanciata da alcuni studenti, che ha già superato le 10mila firme, per chiedere al ministro Bianchi di eliminare gli scritti, ha riportato in luce uno dei temi più forti del panorama scolastico: con l’avvento del covid la maturità è stata snellita per necessità. Per molti però, potrebbe essere questo il momento per avviare una riflessione su come proseguire l’esame di Stato.