Erasmus+ e mobilità nell’educazione degli adulti, più di 3600 partecipanti nel 2023. I numeri

WhatsApp
Telegram

Il Programma Erasmus+ nel 2023 ha testimoniato un incremento di interesse nell’ambito dell’educazione degli adulti in Italia, caratterizzati da un rinnovato impegno e da notevoli progressi.

Mobilità nell’Educazione degli Adulti

Un’innovazione significativa nel settore è stata l’introduzione della mobilità per i discenti adulti, in particolare per coloro con minori opportunità e bassi livelli di competenze. L’attività era stata sospesa dal 2014 al 2020.

  • Nel 2021, sono stati approvati 69 progetti di mobilità su 92 domande, con un finanziamento di 2,8 milioni di euro, coinvolgendo circa 400 discenti e oltre mille tra formatori, educatori e altro personale.
  • La Call 2022 ha visto un consolidamento dell’interesse per la mobilità in questo settore, con 101 progetti approvati su 122 domande, un aumento del 46%. Questi progetti coinvolgono 283 organizzazioni e istituti e oltre 2.400 tra discenti adulti e personale, con un budget di 4,4 milioni di euro.
  • Nel 2023, le candidature per attività di mobilità sono aumentate, con un coinvolgimento di quasi 1.300 discenti adulti e più di 2.300 tra educatori e formatori, in 339 organizzazioni e istituti, grazie a un finanziamento di oltre 8 milioni di euro.

Accreditamento Erasmus+ (KA120)

Per quanto riguarda l’accreditamento nel settore dell’educazione degli adulti, l’Italia vanta 97 organizzazioni e istituti accreditati, di cui 35 come coordinatori di consorzi. La Sicilia è la regione leader, seguita da Lazio e Piemonte. L’ultimo periodo ha registrato un incremento delle candidature per l’accreditamento, con 92 nuove candidature, di cui 18 come coordinatori di consorzi.

Partenariati per la Cooperazione

Nell’ambito dei partenariati per la cooperazione transnazionale:

  • Nel 2021, sono stati approvati 68 partenariati su piccola scala (KA210) e 32 partenariati di cooperazione (KA220), con un finanziamento totale di quasi 13,5 milioni di euro.
  • Nel 2022, le proposte ricevute per i partenariati su piccola scala sono aumentate dell’85%, con un totale di 403 proposte ricevute per l’azione KA2.
  • Nel 2023, si è registrato un ulteriore incremento dei progetti presentati, con 44 progetti finanziati nella prima scadenza e un impegno di quasi 5,5 milioni di euro.

WhatsApp
Telegram

La Dirigenza scolastica, inizio anno scolastico: la guida operativa con tutte le novità 2024/25 con circolari e documenti pronti all’uso