Équipe formative territoriali 2023/24 e 2024/25: selezione di 120 docenti. Domande entro il 17 luglio. AVVISO

WhatsApp
Telegram

Pubblicato l’avviso del 26 giugno relativo alla procedura selettiva pubblica per la costituzione delle équipe formative territoriali mediante comparazione per titoli, esperienze professionali e colloquio, finalizzata a individuare, per gli anni scolastici 2023/2024 e 2024/2025, un numero massimo di venti docenti da porre in posizione di comando presso gli Uffici scolastici regionali e presso l’Amministrazione centrale – Unità di missione per il PNRR e di un numero massimo di cento docenti da porre in posizione di esonero dall’esercizio delle attività didattiche.

I 20 docenti comandati e i 100 docenti in esonero dal servizio costituiscono le équipe territoriali formative, che assicurano un costante accompagnamento alle istituzioni scolastiche per l’attuazione degli investimenti del PNRR, congiuntamente al Gruppo di supporto alle scuole per il PNRR e con il coordinamento dell’Unità di missione per il PNRR.

I 20 docenti in posizione di comando da destinare esclusivamente ad azioni di supporto al PNRR sono assegnati in numero di una unità a ciascuno degli Uffici scolastici regionali e di due unità all’Unità di missione del Ministero dell’istruzione e del merito, secondo quanto previsto nella tabella A.

I posti relativi al collocamento in esonero per un numero massimo di 100 docenti sono ripartiti, a livello regionale, sulla base del numero di istituzioni scolastiche presenti sul territorio come da tabella B.

Domande e requisiti

Possono partecipare alla procedura i docenti di ruolo e in servizio presso le istituzioni scolastiche statali, a tempo indeterminato, che abbiano superato il periodo di prova.

I candidati devono dimostrare adeguata conoscenza delle riforme nel settore dell’istruzione, delle linee di investimento del PNRR connesse all’innovazione e all’educazione digitale e degli strumenti di attuazione, degli studi, delle ricerche e dei documenti a livello nazionale e internazionale sulla didattica digitale, delle metodologie didattiche innovative e dei processi di digitalizzazione delle istituzioni scolastiche, possedere specifiche e documentate esperienze nella gestione e interazione di gruppi di lavoro finalizzati a progettualità complesse, nell’ideazione e realizzazione di contenuti digitali per la didattica, nella progettazione e realizzazione di ambienti per la didattica, nella formazione di docenti e studenti alle competenze digitali, nonché avere competenze avanzate di utilizzo di dispositivi digitali.

Ai candidati ai posti di comando di cui alla tabella A, oltre ai requisiti detti sopra, è richiesta altresì un’adeguata competenza nella progettazione, realizzazione e valutazione di iniziative didattiche e formative complesse e un’adeguata conoscenza
dei procedimenti connessi alla gestione delle attività connesse all’attuazione del PNRR.

Le domande si presentano su Istanze online dalle 12 del 27 giugno alle 12 del 17 luglio 2023.

Il docente candidato può presentare la propria istanza esclusivamente per una sola tipologia di posizione (comando o esonero)

AVVISO e tabelle

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri