Entro novembre in Campania la terza dose ai docenti. De Luca: “Unico strumento per non chiudere le scuole nei prossimi mesi”

WhatsApp
Telegram

Asl e ospedali campani devono programmare prioritariamente la vaccinazione con terza dose a tutto il personale scolastico e universitario che ha superato il sesto mese dalla seconda somministrazione, da effettuare entro novembre.

Dunque, tutti coloro che hanno superato il sesto mese dalla seconda somministrazione dovrà effettuare la terza dose.

Si tratta dell’indicazione emersa al termine di una riunione con il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca: “È l’unico strumento – dice – per non dover chiudere le scuole nei prossimi mesi. L’obiettivo è garantire la piena tutela della popolazione scolastica dove insiste il maggior numero di non vaccinati dai 15 anni in giù, un pericoloso canale di contaminazione non solo per studenti e docenti ma anche per le famiglie”.

Vaccino Covid, terza dose dopo sei mesi dalla vaccinazione per il personale scolastico. La decisione della Regione Campania

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario infanzia e primaria incontri Zoom di supporto al superamento della prova scritta. Affidati ad Eurosofia