Enna, i contagi salgono: scuole chiuse fino al 22 novembre

Stampa

Sale l’indice di positività e l’Asp di Enna dispone che il Comune chiuda le scuole primarie e secondarie fino al 22 novembre. L’azienda sanitaria già negli scorsi giorni aveva chiuso alcune scuole e avviato gli screening sui bambini, gli insegnanti e sul corpo non docente.

Secondo una nota dell’Asp la percentuale di positivi nelle scuole, negli ultimi giorni è passata dallo 0,5% al 0,7%. Attualmente a Enna sono 182 le persone affette da Covid di cui 11 ricoverati all’ospedale Umberto I e 5 in terapia intensiva.

Tra i 20 Comuni dell’Ennese sono una decina quelli che hanno disposto la chiusura delle scuole primarie e secondarie sulla base delle indicazioni dell’Asp. Barrafranca e Catenanuova hanno disposto la chiusura fino al 3 dicembre, Agira,  Assoro, Leonforte, Nissoria fino al 28 novembre, Piazza Armerina e Cerami a data da destinarsi, Regalbuto e Valguarnera fino al 20 novembre.

Le scuole dovrebbero riaprire il 17 novembre a Centuripe che è attualmente zona rossa.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!